Un anno con Storie di Querciantica

Il 2014 sta per concludersi, ed è trascorso già un anno dalla pubblicazione di Storie di Querciantica. Dopo avervi raccontato le prime presentazioni e i laboratori di primavera, ecco le immagini delle iniziative estive e autunnali, che si sono svolte alla libreria Bubusettete di Cervia, al Parco dei Gessi Bolognesi e Calanchi dell’Abbadessa, alla Biblioteca di Funo e alla Biblioteca di Argelato.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ancora una volta ho incontrato tanti bambini con le loro famiglie, e ci siamo immersi nei boschi di Querciantica, per vivere le avventure dei suoi abitanti e per scoprire segreti e curiosità del mondo naturale.

Sono in debito anche delle immagini di una presentazione che si è svolta in maggio, a Querciantica. Sì, perché a Camugnano (Bologna), nei pressi del Parco dei Laghi di Suviana e Brasimone, opera l’Associazione Querciantica, che si occupa di valorizzazione ambientale, turistica e culturale del territorio appenninico, grazie alla grande passione e all’impegno dei suoi membri, e per la quale le mie storie e le illustrazioni di Marina Cremonini sono state fonte di ispirazione per darsi il nome che cercavano da un po’. Questo ci ha reso orgogliose, e siamo state felici di partecipare all’inaugurazione della sede, proprio nelle vicinanze di una meravigliosa quercia, dove abbiamo parlato del libro e ci siamo godute il laboratorio creativo organizzato da Millemagichestorie.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Storie di Querciantica mi sta regalando la possibilità di conoscere luoghi, progetti, persone, molte delle quali sensibili alle tematiche ambientali e alla ricerca costante di uno stile di vita sostenibile e rispettoso della natura.
All’inizio di dicembre Caterina Lazzari di Libere Lettere ha pubblicato su Tropico del Libro (portale che si occupa di editoria etica e consapevole) una recensione dei miei racconti. Mi fa piacere segnalarvela, e vi consiglio di non perdere la selezione di libri per bambini e ragazzi di Libere Lettere e le riflessioni sull’educazione libertaria e l’apprendimento spontaneo.

Libere Lettere

Ringrazio di cuore i librai, i bibliotecari, le famiglie che hanno partecipato ai laboratori per bambini e tutti coloro che hanno accolto con entusiasmo il mio libro.
Auguro ai lettori di lacasadifra un sereno Natale e un nuovo anno ricco di letture e di natura!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...