A spasso con i libri selvaggi

 

Natura, libri, camminare. Dall’intreccio delle mie passioni sono nate le iniziative A spasso con i libri selvaggi, ideate con l’intento di promuovere la lettura e la conoscenza del territorio da parte dei bambini e delle loro famiglie.

Si tratta di passeggiate che conducono alla scoperta di ambienti ricchi di biodiversità, come boschi, prati, calanchi, corsi e specchi d’acqua, durante le quali si alternano momenti di esplorazione e di osservazione di piante, animali e tracce, e momenti di lettura di testi e albi illustrati che raccontano la natura e lo stare all’aria aperta, capaci di incuriosire, divertire, emozionare.

Le organizzo in collaborazione con biblioteche, librerie ed enti parco, come la Biblioteca comunale di Monteveglio, la Biblioteca comunale di Ozzano dell’Emilia, la Libreria Atlantide di Castel San Pietro Terme e l’Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità Emilia Orientale, e sono disponibile a progettarle insieme alle varie realtà interessate a diffondere l’amore per la letteratura per l’infanzia e per la natura del nostro territorio.

 

Le foto in bianco e nero sono di Simone Grassi